Kid Ori - Kid Ori plays W. C. Handy

Kid Ori - Kid Ori plays W. C. Handy
Codice: CAN-MA027
Genere Jazz
Registrazione Analogica
Anno 1962
Durata 33 minuti
Sorgente 4 Track - Impuls

Edward Ory "Kid" su musiche di W.C Handy. Handy, compositore e musicista Blues e jazz statunitense è considerato il "Padre del Blues", non fu il primo ad incidere blues ma fu il primo a portarlo fuori dai confini regionali e farlo diventare forza trainante della musica popolare statunitense e non solo.
Edward Ory "Kid" (25 dicembre 1886 - 23 Gennaio 1973), musicista jazz della Louisiana francofona. Nato a Woodland Plantation, vicino a La Place, Louisiana. Ory ha iniziato a suonare già dalla sua infanzia utilizzando con strumenti fatti in casa, nel sud-est della Louisiana e insieme ai suoi ragazzi era già ben considerato. All'età di 21 anni si trasferisce a New Orleans con la sua band. E 'stato uno dei trombonisti più influenti del primo jazz.
Nel 1919, si trasferisce a Los Angeles dove effettua le prime registrazioni di jazz fatte sulla costa occidentale da parte di un gruppo jazz afro-americano di New Orleans. La sua band ha registrato con la Nordskog Records; all'epoca, Ory pagava la Nordskog per stampatare i suoi dischi e poi venderli con la sua etichetta la "Sunshine Orchestra di Kid Ory" allo Spikes Brothers Music Store a Los Angeles.
Nel 1925, Ory si trasferisce a Chicago, lavorando e registrando con Louis Armstrong, Jelly Roll Morton , Oliver, Johnny Dodds, Bessie Smith , Ma Rainey , e molti altri. Diventa mentore di Benny Goodman e, più tardi, di Charles Mingus. Durante la Grande Depressione Ory si è ritirato dalla musica fino al 1943.
Dal 1944 al 1961 ha guidato su una delle migliori band in stile New Orleans del periodo. La band Ory ebbe un ruolo importante nel far rinascere l'interesse sul jazz di New Orleans, rendendolo popolarie nel 1940. Partecipa a trasmissioni radiofoniche tra cui l'Almanacco di Orson Welles (inizio 15 marzo 1944). Nel 1944-1945 il gruppo fa una serie di registrazioni per la Crescent Records, fondata da Nesuhi Ertegun con l'esplicito scopo di registrare la band di Ory.
Ory si ritira dalla musica nel 1966 e trascorre i suoi ultimi anni alle Hawaii , con l'assistenza di Trummy Young . Ory muore a Honolulu e fu sepolto al cimitero di Holy Cross a Culver City, California.